HomeFamiglieMagistriOpereItinerari d'arteVisitare il territorioForum
Utente:

password:

Italia, Lombardia, Como, Pellio Intelvi

 

Superficie territoriale 10,19 Kmq Popolazione residente: 894 (Istat 2002) Sindaco Elda Lanfranconi Servizi alla persona Croce Rossa Italiana, 031.831.555 Polizia Municipale, 031.830.202 Polizia Stradale, 031.317.721 Centro di soggiorno e convegni, Via Molinarolo 1, 031.830.100 Corpo Forestale dello Stato, Loc. Selva, 031.830.272 Farmacia, Via Indipendenza 2, 031.830.441 Parrocchia B.V. del Rosario, Vici Cauglio 6, 031.830.740 Parrocchia Casa San Giorgio, Via San Giorgio 18, 031.832.153 Parrocchia Casa Santa Maria, Piazza Rossi 12, 031.839.020 Poste Italiane, Via per Ramponio 2, 031.832.495

Sede di importanti ritrovamenti archeologici di etÓ pro-toromana, come altre localitÓ della Valle fu proprietÓ del monastero milanese di S. Ambrogio per poi passare sotto il dominio comasco. II nucleo di Pellio inferiore si estende in una piana, attorno alla medievale parrocchiale di S. Michele (decorata da artisti locali quali gli Scotti e i Carloni), ed Ŕ ricca di case negli stili Barocco, eclettico e Liberty; un piccolo capolavoro Ŕ Oratorio dell'Annunciata al Garello per gli straordinari stucchi di G. B. Barberini. Anche Pellio Superiore, costruita a terrazzamenti, vanta palazzi d'epoca come le case Molciani e Rossi Manzoni e due superbe chiese: la parrocchiale di S. Maria, che conserva preziosi affreschi cinquecenteschi e arredi barocchi, e soprattutto I'antichissima S. Giorgio. Questa sorge sul luogo di una fortificazione millenaria e mostra opere d'arte di varie epoche, tra cui primeggiano gli affreschi rococ˛ di Pietro Molciani. Site of relevant archaeological findings of the early Roman period, like other resorts of the Valley it was a property of the Milanese convent of St. Ambrose and later changed under the rule of Como. The district of Pellio Inferiore spreads in a plain all around the Medieval parish church of St.Michael (decorated by local artists such as the Scottis and Carlonis) and has plenty of Baroque, eclectic and Liberty-style houses; the Oratory of the Assumption "al Garello" is a little masterpiece owing to extraordinary stuccoes by G. B. Barberini. Also Pellio Superiore, built upon terraces, boasts old palaces such as the Molciani and the Rossi Manzoni houses and two superb churches: St.Mary parish church, with valuable XVI cent. frescoes and Baroque furnishings, and above all the very old St. George. It is situated on the spot of a thousand-year-old fortifi-cation and shows artworks of several periods; the Rococo frescoes by Pietro Molciani excel.

Magistri originari del luogo
Originari
Antonio di Val d'Intelvi
Amuzio Lurago
Giuliano de Lurago
Michele de Aria
Giovanni de Aria
Cristoforo Lurago
Antonio Medaglia
Giorgio de Lurago
Antonio Albrisio
Bernardo degli Spazzi
Giovanni Lurago
Giacomo Lurago
Giovanni Arlottino
Rocco Lurago
Giovanni Antonio de Ario
Bernardino Daria
Simone Daria
Tommaso Morello
Paolo Morelli
Carlo Lurago
Domenico Morelli
Giovanni Giacomo Porta
Antonio de Ario

Magistri attivi nel luogo
Attivi
Carlo Innocenzo Carloni
Giovanni Battista Barberini
Ercole Ferrata